Come essere un buon ospite di matrimonio

Come essere un buon ospite di matrimonio

Quando si tratta di essere un buon ospite a un matrimonio, ci sono alcune cose importanti da seguire.

Il loro giorno delle nozze è un giorno speciale e rispettando queste semplici regole del galateo, si contribuirà a garantire che la loro giornata si svolga senza intoppi.

1. RSVP! E farlo il più presto possibile. Solo perché l’invito indica una data di RSVP, non significa che si dovrebbe aspettare fino all’ultimo momento possibile. E’ un enorme aiuto per la sposa e lo sposo conoscere se un ospite è da conteggiare, fate loro un favore se rispondete presto. Se non sei in grado di partecipare, è cortese dare loro un motivo per cui non si può fare. Non è necessario, ma dato che sei nella loro lista degli ospiti è perché davvero vogliono che tu sia lì, quindi far loro sapere il motivo. Allo stesso modo, se si deve annullare, dopo aver risposto di sì, fallo sapere! Non bisogna dare per scontato che non gli mancherai, se non ti presenti; a un matrimonio, ogni ospite è importante.

2. Prestare attenzione all’ invito: l’invito è stato attentamente studiato, segui quello che indica. Ad esempio se ci sono le istruzioni per i regali – quote da versare ad un’agenzia viaggi per la luna di miele, il negozio dove hanno fatto la lista nozze, ecc – potreste fare il regalo seguendo questi suggerimenti. In questo modo si può garantire per la sposa e lo sposo qualcosa di cui hanno veramente bisogno o desiderano.

3. Non arrivare in ritardo: Il matrimonio è uno di quegli eventi sociali in cui non è “alla moda in ritardo.” Per essere un buon ospite, programma di essere lì in tempo o anche un po’ prima. Non saltare la cerimonia del tutto per poi presentarti al ricevimento. Certo, il ricevimento è dov’è tutto il divertimento, ma la cerimonia è una parte importante. Dimostra che hai cura di essere una testimonianza della loro unione, presentandoti in tempo, per la loro cerimonia.

4. Non vestirsi di bianco: la regola no-bianco si applica ancora! Evitare qualsiasi colore che la sposa può indossare, che potrebbe essere una sorta di bianco, bianco sporco o avorio, se non espressamente richiesto di farlo. Il nero anche era considerato un tabù, ma di recente è diventato accettabile indossare abiti neri ad un Wedding, soprattutto per le occasioni più formali.

5. Fate un buon uso dei vostri telefoni: In questi giorni, in molti matrimoni si utilizzano i social media, anche attraverso la creazione di hashtag, in tale modo gli ospiti scattano foto e le condividono comodamente. In ogni caso comunque evita di scattare una foto del taglio della torta o il primo ballo se questo interferisce con il momento. Inoltre, è buon senso che i telefoni cellulari durante la cerimonia non vengano usati. La sposa e lo sposo hanno probabilmente un fotografo professionista e non hanno bisogno che i loro ospiti cerchino di scattare una foto della sposa mentre camminare lungo il corridoio. Goditi il momento!

You must be logged in to post a comment.